Coaching 2018-09-07T16:14:55+00:00

IL MIO APPROCCIO AL COACHING

“E’ dalla crisi che nasce l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere superato.” (Albert Einstein)

LA TEORIA DEI MODELLI MENTALI

Il mio lavoro si concentra sul pensiero e l’osservazione di esso, su quello che ci lega alle nostre convinzioni più profonde, ai nostri valori e alle nostre richieste.
Attraverso momenti strutturati e interrogativi per stimolare alla riflessione, condurrò il singolo a mettere in discussione i propri capisaldi, per trovarne conferma o per scoprirli non più appartenenti al momento di vita vissuto.

L’INDIVIDUO E LA SUA STORIA

Ogni persona porta con sé un bagaglio di esperienze, di emozioni, di ricordi, di relazioni, di conoscenze, di bisogni, di desideri, che non possano essere ignorati. Vanno ascoltati e valorizzati trovando il giusto canale espressivo.

LA COMUNICAZIONE EMPATICA

Siamo abituati ad un linguaggio molto aggressivo e violento che utilizziamo non solo verso le altre persone, ma anche verso noi stessi. Il miglioramento della comunicazione rappresenta una crescita significativa dell’individuo, ma può anche migliorare la performance dei collaboratori all’interno di un’organizzazione, sviluppare un capitale culturale positivo, e responsabilizzare i dipendenti verso la mission aziendale.

IL PENSIERO DIVERGENTE

Con le capacità creative di risolvere i problemi, la mente può essere più centrata verso un pensiero “Out-of-the-Box”, cioè verso l’innovazione. Credo sia importante valorizzare e stimolare la capacità dell’individuo a pensare in modo divergente.